lunedì 19 maggio 2008

I FILM PIU' BELLI

L'altra donna del re

Enrico VIII regna sull'Inghilterra ed è desideroso di avere un erede maschio che la moglie Caterina non sembra in grado di dargli. Sir Thomas Bolena vede quindi nella figlia Anna la potenziale attrattiva per il re, che va colta nel momento in cui lo stesso re sarà loro ospite per una battuta di caccia. Le cose però non vanno come l'uomo vorrebbe, dato che Enrico VIII si innamora dell'altra figlia, Maria, che gli farà da amante e da cui avrà un figlio...
“L’altra donna del re”, film tratto dall’omonimo libro di successo di Philippa Gregory, racconta con stile romanzato e passionale le varie vicende che si verificarono alla corte di re Enrico VIII d’Inghilterra (Eric Bana), tralasciando, soprattutto inizialmente, l’aspetto storico dell’accaduto, a favore di quello più sentimentale, e mostrandoci la difficile ascesa e la rapida discesa della famiglia Bolena, attraverso il rapporto quasi morboso tra le due sorelle Anna (Natalie Portman) e Maria (Scarlett Johansson). Due sorelle che riuscirono a stregare il famoso re, avviandolo verso un percorso di perdizione e follia che lo portò ad effettuare delle scelte (come sciogliere il suo matrimonio con la regina Caterina e rompere con la Chiesa di Roma) che diedero il la ad un periodo di decadenza del suo regno.
A livello tecnico il film ha molti pregi: è un piacevole film storico, le ambientazioni curatissime, dipinte attraverso piani lunghi e lunghissime panoramiche, come se fossero affreschi, con colori estremamente credibili; costumi lavorati nei minimi particolari, abbinati ad ogni scena e ad ogni luogo,colonna sonora perfettamente aderente alle immagini.

2 commenti:

Aghi ha detto...

Salve Anna. Mi presento, sono Agata, una tua conterranea. Ci siamo già incrociate su anobii e anche nella ML dei romanzi rosa. Ho trovato con piacere questo tuo angolino creativo, e vedo che i gusti letterari sono abbastanza simili. Mi farebbe piacere linkare questo blog al mio. Dimmi tu se posso liberamente. Grazie! A presto!

Veronica ha detto...

Ciao annuccella,sono Friederike di anobii, che poi di nome faccio veronica! io non avevo ancora visitato il tuo angolino.
ed ora eccomi qui, intanto che belle le foto del matrimonio di tuo figlio, ha proprio una bella moglie.
e poi, sarà l'orario ma i cannoncini mi fanno venire l'acquolina in gola, hanno un aspetto delizioso.
se abitassi più vicina mi farei invitare a pranzo^-^.
ciao, a presto